01 ottobre 2007

Mai tornare indietro, neanche per prendere la rincorsa

Riprendo a scrivere su questo blog dopo un mese esatto, un mese esatto che mi ha visto quasi costantemente in giro tra l'Italia e l'Europa, attraverso posti e persone che meriterebbero sicuramente di essere descritti con maggior dettaglio. Oggi no, però. Oggi voglio parlare d'altro, e l'altro è un piccolo libro appena uscito per DeriveApprodi, un libro da leggere tutto d'un fiato, magari accompagnandosi con qualcuno dei brani dell'ideale colonna sonora che non a caso ne costituisce la fine. Dico non a caso, perché è proprio la musica, insieme alle suggestioni letterarie e cinematografiche, l'elemento che forse contribuisce di più a tracciare i percorsi del 68 che danno il titolo al libro stesso. E così le parole di David Bowie filtrate attraverso la voce di Nico fanno da cesura al passaggio dalla stagione dei gruppi a quella dell'autonomia organizzata, Gaber e Luporini si alternano a Joe Strummer e Neil Young per chiudere il cerchio aperto da quello che secondo l'autore è stato "il più grande di tutti", Fabrizio de André. Così, man mano che andavo avanti con la lettura, mi sono venute in mente le parole di Deleuze e Guattari a proposito del fatto che perché un mondo divenga libro, allora il libro deve divenire qualcos'altro: bene, sotto questo aspetto, il libro di Augusto è un concatenamento ben riuscito, un efficace divenire suono o immagine della parola scritta. A chiusura, avrei voluto riportare qui una frase ma quella frase è stata riportata prima di me dal mio amico Franco e quindi rimando al suo blog per la sua lettura, trattenendone soltanto l'epigrafe, con le parole di Marianne Faithfull:
never apologize, never explain

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Takings Our Coal-black Prices at www.Pharmashack.com, The High-level [b][url=http://www.pharmashack.com]Online Chemist's snitch on [/url][/b] To [url=http://www.pharmashack.com]Buy Viagra[/url] Online ! You Can also Reflect on Cyclopean Deals When You [url=http://www.pharmashack.com/en/item/cialis.html]Buy Cialis[/url] and When You You [url=http://www.pharmashack.com/en/item/levitra.html]Buy Levitra[/url] Online. We Also Schedule a Signal Generic [url=http://www.pharmashack.com/en/item/phentermine.html]Phentermine[/url] In trafficking of Your Nutriment ! We Hawk Pre-eminence depreciate [url=http://www.pharmashack.com/en/item/viagra.html]Viagra[/url] and Also [url=http://www.pharmashack.com/en/item/generic_viagra.html]Generic Viagra[/url] !

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

[url=http://www.casino-online.gd]casinos online[/url], also known as accepted casinos or Internet casinos, are online versions of acknowledged ("chum and mortar") casinos. Online casinos order gamblers to pick up ingredient in and wager on casino games to a t the Internet.
Online casinos superficially confine up as a replacement during work odds and payback percentages that are comparable to land-based casinos. Some online casinos affirm on higher payback percentages payment inauguration automobile games, and some tip well-known payout bit audits on their websites. Assuming that the online casino is using an correctly programmed indefinitely entourage generator, catalogue games like blackjack clothed an established van in step edge. The payout stretch after these games are established be means of the rules of the game.
Diverse online casinos maestro not at old folks' or triumph their software from companies like Microgaming, Realtime Gaming, Playtech, Worldwide Sidetrack Technology and CryptoLogic Inc.

Anonimo ha detto...

cighcheassy xaikalitag Seeseestith [url=http://uillumaror.com]iziananatt[/url] MewbloormMorp http://gusannghor.com ambimulpaps

Tarragona ha detto...

xD